Dowload Documenti

Oggi ha visitato 626 A&P un:
 

Newsletter

Chi è online

 3 visitatori online

Statistiche

Utenti : 9
Contenuti : 59
Link web : 6
Tot. visite contenuti : 30727
Home
Corso Medicina Odontoiatria Professioni sanitarie farmacia Stampa E-mail

Il 1 febbraio parte il corso di ingresso per le facoltà a numero chiuso e in particolare nel settore medico.

Il corso è un corso testato con una percentuale di successo pari al 95%.
I professori di livello universitario e il metodo unico , i test di verifica personalizzati e continui fanno del nostro corso un corso vincente. Iscriviti e non ti pentirai.
In breve:
1) Il corso può essere sia singolo che di gruppo. Per questo quindi è necessario parlare da vicino col responsabile per modulare le richieste relative alla personalizzazione Il corso di gruppo prevede dalle 3 alle 4,5 ore al giorno per 2 o 3 giorni a settimana secondo la necessità dello studente.
Ovviamente queste ore potranno essere incrementate o diminuite in relazione ai periodi scolastici e alle esigenze degli alunni.
2) Le materie insegnate sono quelle indicate dal MIUR : Matematica, Fisica, Chimica, Biologia, Logica.
3) Verranno effettuate verifiche mensili per i primi mesi per poi divenire settimanali e giornaliere nella settimana che prevede il test nazionale
4) Alle lezioni prenderanno parte anche medici e professori per alcuni approfondimenti tematici.
5)Per il programma dettagliato del corso si può scrivere a Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.


 
Normativa in tema di valutazione rischio rumore. Una breve introduzione alle principali novità. Stampa E-mail

fonometriaCon l’entrata in vigore, il 14 dicembre 2006, del D.Lgs. 10 aprile 2006, n.195, che abroga:
Abroga le disposizioni del capo IV del DLgs 15 agosto 1991, n. 277 "Protezione dei lavoratori contro i rischi di esposizione al rumore durante il lavoro".
Modifica il DLgs 19/09/1994, n. 626 con l'inserimento del titolo V - bis "Protezione da agenti fisici";
Introduce per il rumore, così come già previsto per le vibrazioni, i "valori di azione" (a partire dei quali il datore di lavoro è obbligato ad adottare specifiche misure di tutela per i lavoratori esposti) e i "valori limite di esposizione" (che non devono mai essere superati).
Introduce nel D.Lgs. 626/94 i requisiti minimi per la protezione dei lavoratori contro i rischi per la salute e la sicurezza derivanti dall'esposizione al rumore durante il lavoro e in particolare per l'udito (Titolo V-bis) la valutazione del rischio rumore effettuata secondo il D.Lgs. 277/91 deve essere riveduta e corretta.

Leggi tutto...
 
STUDI PROFESSIONALI Stampa E-mail

4Con la riforma della disciplina sul lavoro al videoterminale (Legge 422 del 20/12/2000 e circolare Ministero del Lavoro del 25/01/2001), in ogni studio professionale ove sia attivo anche un solo terminale, ricorre l’obbligo di adeguare la postazione di lavoro che deve essere “ben dimensionata ed allestita in modo che vi sia spazio sufficiente per consentire cambiamenti di posizione e di movimenti operativi” e di sottoporre i dipendenti a controllo sanitario.

Leggi tutto...
 
COME METTERSI IN REGOLA Stampa E-mail

2Dopo averci contattato, a mezzo telefono o posta elettronica, concorderemo un appuntamento presso di Voi per prendere atto delle Vs. esigenze e definire un programma di attuazione degli interventi di adeguamento con previsione di spesa.
Definito il programma e dopo la Vs. approvazione, verranno coordinati i vari interventi che possono così essere riassunti:

Leggi tutto...
 
Novità introdotte dal testo unico sicurezza - d.lgs 81/08 Stampa E-mail

1 Il testo unico sicurezza emanato il 4 aprile del 2008 abrogando il d.lgs 626/94 ha introdotte alcune novità in materia di sicurezza nei luoghi di lavoro.
Le principali novità introdotte dal testo unico sicurezza sono.:
La valutazione dei rischi
Per quanto riguarda la valutazione dei rischi , il datore di lavoro che ha già redatto il documento per la valutazione dei rischi dovrà aggiornarlo entro il 1 di gennaio 2009 ( il termine è stato prorogato a giugno 2009 ) . In quest'ultimo documento il DVR , dovranno essere aggiunte alcune valutazioni, tra le quali troviamo il rischio per le lavoratorici gestanti ed il rischio per lo stress lavoro correlato. Qualora abbiate la necessità di aggiornare il vostro documento valutazione rischi al testo unico sicurezza d.lgs 81/08 potrete contattare i nostri uffici o compilate il form che trovate nell'area contatti.

Leggi tutto...
 
AZIENDE INDUSTRIALI & COMMERCIALI Stampa E-mail

3Ogni azienda è caratterizzata da una specifica problematica sulla sicurezza, che va valutata in rapporto al settore dell’attività svolta.
Riteniamo pertanto opportuno in questa sede indicare quelli che possono essere gli adempimenti principali per l’adeguamento alla legge 626, rimandando gli approfondimenti ai singoli casi.

Leggi tutto...
 
Altri articoli...
<< Inizio < Prec. 1 2 Successivo > Fine >>

Pagina 1 di 2
Joomla 1.5 Templates by JoomlaShine.com